Ecco le esperienze di chi si allena al Dojo

Diletta Mondin

Studentessa

"Ho rivalutato l’idea della palestra e mi sono sentita meglio e con qualche chiletto di meno. Il lavoro di gruppo è molto completo, soprattutto per una persona che abbia in mente un allenamento total body. Il personal ti permette di seguire un allenamento plasmato secondo i tuoi bisogni ed esigenze con test e metodiche mirate. A differenza delle altre palestre si è seguiti con professionalità con tanto di test e cardio. Inoltre è stato utile anche per conoscere altre persone in quanto l’ambiente è molto giovane e familiare"

Debora Nicolosi

Estetista

"Ho scelto il Dojo tra tutti i centri sportivi in Alessandria per la vostra grande professionalità e preparazione sia dell’allenatore che dei suoi collaboratori. Cercavo un luogo in cui riuscire ad essere veramente seguita al 100% e riuscire a migliorare la mia prestazione sportiva. Sono venuta a conoscenza del Dojo attraverso un forte passaparola, ma soprattutto era fantastico sbirciare gli allenamenti attraverso le vetrine e venire rapiti, fin quando non mi sono decisa a provare, ad affidarmi alla loro sapienza e non ho sbagliato. Il Dojo mi ha fatto sentire a casa. Ti senti spronato a migliorarti, sia come individuo che come parte fondamentale di un gruppo, ho trovato ciò che cercavo, ho trovato un team pronto a soddisfare e migliorare i mie bisogni sportivi così da migliorarmi come atleta e come persona. Non consiglierei posto migliore per sperimentare discipline nuove e attività interessanti e tanto altro. Grazie Dojo per quello che riuscite a fare ogni giorno…allenamento dopo allenamento.”

Silvia Riva

Estetista

"Mi aveva convinto un’amica e, a dire il vero, avevo voglia di provare qualcosa di nuovo e insolito. Inizialmente non pensavo di appassionarmi così tanto ad una disciplina come Urban Budo, poi però mi sono trovata così bene e ho notato così tanto i cambiamenti che mi ha portato che lo ha fatto diventare, appunto, la mia passione. La frequentazione del dojo mi ha fatto capire quanto questa palestra sia diversa, più funzionale e speciale. Anche solo entrando dalla porta mi sento già a casa. L’accoglienza che ti danno sempre Eugenio e Valeria è meravigliosa! L’istruttore, pur essendo in tanti, ti segue molto da vicino, ti corregge e ti aiuta ad imparare al meglio. Ho migliorato molte parti di me, fisicamente e soprattutto caratterialmente. Ora so di essere in grado di difendermi, so di essere capace, so che se voglio POSSO!!! Voglio ringraziare molto il Dojo perché è stato in grado di rendermi la persona che sono! Prima non ero così, ero molto insicura e ripetevo a me stessa ogni 5 minuti: -Non ce la faccio, non sono capace, uffa!- Credevo di essere debole e in realtà non lo sono!"

Barbara Schiavone

Casalinga

"Sono venuta qui perché volevo dimagrire e tornare in forma! Volevo ritrovare il mio io di un po' di anni fa. Volevo rimmetere me stessa in gioco dopo essermi dedicata alla mia famiglia per molti anni. Da quando frequento il Dojo ho dimezzato i "dolori dell'età", sono meno nervosa e più allegra e più stimolata a muovermi. Gli allenamenti non sono sempre semplici e a volte faticosi ma necessari, ma sono stata io a chiederlo e quindi non mi lamento. Eugenio è molto professionale ma anche permissivo, tira fuori quello che serve ma non chiede nulla di più di quello che riesci a dare; fantastico! Se si vogliono risultati si devono sudare, mi rendo conto che se si è perditempo è inutile venire ad allenarsi qui, ma se si accettano sacrifici ed impegno Eugenio è la persona giusta. Nono sono mai stata costante, ma al Dojo ho trovato l'ambiente a me idoneo. Non sono da allenamento di gruppo e ho poco tempo, ma venire al Dojo mi aiuta sia fisicamente che mentalmente. Anche se i risultati fisici non sono sempre quello che uno spera è come ci si sente che non fa mollare e questo lo date voi con esperienza, impegno, allegria, professionalità e soprattutto comprensione. A volte bastano due parole e una battuta ed è bellissimo. Grazie!"

Manuel Schirru

Barman

“Prima di venire al Dojo Shin Sui ho frequentato un’altra palestra di karate. Dopo anni in quella palestra mi resi conto che non era il luogo adatto a me e decisi di cambiare. Scelsi questo dojo per il clima di allegria e per il modo in cui vengo allenato; cercavo un luogo dove potessi essere seguito da un maestro che seguisse ogni singolo allievo. Sono ormai 10 anni che pratico karate e, anche se sono solo all’inizio del mio percorso il karate mi ha insegnato a controllarmi, a credere di più in me stesso, in quello che sono veramente. Continuo, e continuerò, a praticare karate perché ormai ne sono dipendente. Quando entro nel dojo tutti i problemi rimangono fuori dalla porta e so che finché rimarrò al suo interno tutto quello che faccio lo sto facendo per me stesso.”

Marco Durat

Impiegato

“Cercavo un corso per poter sfogare la mia rabbia e ho trovato quello che cercavo: persone competenti e generose nell’insegnare una disciplina utile. C’è stato subito feeling con chi frequenta il corso ed ho trovato grande competenza negli istruttori. Scarico le tensioni accumulate nella giornata d’ufficio e mi relaziono con persone cariche di entusiasmo e positività.”

Simone Nascimbene

Studente

Cercavo un' attività che mi permettesse di sfogarmi, scaricarmi e allo stesso tempo tenermi in allenamento. Ero interessato principalmente alle discipline marziali e speravo di trovare un ambiente in cui poterle studiare e praticare in serenità, magari facendo nuove amicizie. L'istruttore mi ha fatto da subito una buona impressione dimostrandosi serio e preparato. I compagni di corso inoltre si sono dimostrati subito amichevoli e disponibili nell'aiutarmi a imparare, pertanto mi sono subito trovato a mio agio. Con il corso ho guadagnato fiducia in me stesso e nelle mie capacità, ora mi sento più rigoroso nell'affrontare il quotidiano, oltre ad aver approfondito la conoscenza di un'attività che mi ha sempre interessato. Sono poi riuscito a migliorare la mia forma fisica e a trovare un'ottima valvola di sfogo che mi permette di caricarmi dopo gli impegni della giornata. Urban Budo è utile e allo stesso tempo divertente. Al di là dello studio della difesa personale, sempre interessante e approfondito attraverso lezioni mirate, è un piacere allenarsi al Dojo anche solo per stare in mezzo ad ottime persone. Anche FunctionAL Club gode degli stessi pregi, oltre al fatto che mi permette di allenarmi sempre in sicurezza puntando più alla forma fisica in sé, di migliorare le mie capacità e superare sempre un po' di più i miei limiti. Gli istruttori si dimostrano sempre all'altezza del loro compito; oltre ad essere molto preparati si impegnano con costanza per migliorare ulteriormente sia loro stessi che i corsi che gestiscono, rinnovandoli periodicamente in modo da renderli sempre più stimolanti. Mi alleno qui ormai da qualche anno, avendo iniziato a seguire dapprima solo il corso di Urban Budo e aggiungendo poi quello di FunctionAL Club. La passione e la voglia di fare sono sempre profondamente presenti al Dojo, è per questo che di anno in anno sono sempre più felice di allenarmi qui: oltre a veder ripagati i miei sforzi noto una costante voglia di miglioramenti da parte di tutti, corsisti ed istruttori, e questo mi spinge a voler dare sempre il meglio di me. È un ambiente che mi sta facendo crescere e insegnando tanto, anche a livello personale e arrivato a questo punto non vorrei più rinunciarci”

Ivan Ornato

Psicologo

"Inizialmente cercavo solo un logo dove poter fare dell'esercizio fisico e dove potevo trovare una motivazione a non mollare grazie a degli allenamenti strutturati e guidati da un trainer, insomma senza essere disperso fra molti come in una palestra tradizionale. Ho scelto il Dojo...proprio per il Dojo! Anche solo dopo una settimana di prova mi sono sentito accolto e il Dojo è diventato un ambiente familiare, a cui torno con piacere, nonostante la pigrizia e poi, cioè, facciamo anche le gite e le cene in birreria! Il karate mi ha dato sicurezza sul controllo del mio corpo e imparare un'arte marziale è sempre stimolante, mette in moto la testa, oltre che il corpo. Questo corso mi sta dando molto, non è solo tecnica, non è solo gioco, è qualcosa di più dei suoi singoli aspetti, la disciplina mette dentro delle radici che vanno in profondità in maniera inaspettata. Sono seguito e se chiedo ricevo delle risposte, a volte abbiamo anche rallentato il ritmo per stare dietro ai miei dubbi e per farmi recuperare le assenze, quindi direi che l'attenzione verso gli allevi è qualcosa che conta."

Maddalena Baldon

Studentessa

“Questa palestra è il massimo a cui potevo aspirare. Qui si trova tutto ciò che nelle altre palestre non è possibile trovare. Appena sono entrata qui dentro non sarei più voluta uscire! Nonostante tutta la fatica venire qui, a volte, è la cosa migliore che mi capita nella giornata. Mi piace molto l’ambiente amichevole nel quale si lavora. Mi dà la sensazione di non essere un numero, ma di essere importante. Più che fisicamente ho tratto notevoli benefici a livello psicologico. Mi sento più sicura di me stessa e la mia autostima si è notevolmente alzata. Ho consigliato a mia mamma l’Associazione in quanto aveva bisogno di essere seguita e, secondo me, qui avrebbe trovato tutto il sostegno possibile.”

Lucia Ginocchio

Studentessa

“In questi anni il karate mi ha insegnato a concentrarmi meglio sul mio “qui ed ora” e ad essere più forte, non tanto fisicamente...ma mi ha insegnato ad avere più fiducia in me stessa e a cavarmela da sola. Mi diverto sempre un sacco e scarico lo stress. Sono affezionata al dojo e alle persone che lo frequentano e anche se ho dovuto abbandonare la pratica del karate per un certo periodo l’ho ripreso appena ho potuto. Ne sentivo la mancanza, mi aiuta a concentrami e ha scaricare lo stress, inoltre mi mancavano gli insegnamenti di Eugenio”

Ilaria Chiappini

Studentessa

“Avevo voglia di mettermi alla prova perché non avevo mai praticato un'attività del genere desideravo mettermi alla prova con qualcosa che non avevo mai sperimentato e che, sinceramente, vedevo mille miglia lontano da me. Volevo riuscire ad imparare a difendermi o quantomeno a tirare un pugno ben assestato per riuscire a darmela a gambe in caso di necessità. Volevo uscire dagli schemi a cui ero legata, lavorare sull'istintività, è stata una sorta di fulmine a ciel sereno. Il corso mi ha convinto fin da subito, in particolare l'aspetto "urbano" di questa disciplina, la possibilità di adattare i movimenti al contesto cittadino rendendoli quindi più efficaci e utili, inoltre mi è piaciuta fin da subito l’atmosfera all’interno del Dojo, la serenità dell’istruttore e la sua capacità di trasmettere con entusiasmo e voglia di fare. I più grandi risultati questi corso me li ha dati a livello psicologico. Mi ha giovato molto all'autostima e alla sicurezza in me stessa, mi ha aiutato molto caratterialmente, ho cambiato modo di approcciarmi con le persone: sono più diretta e "aggressiva" in senso buono, dico la mia quando un tempo non lo avrei mai fatto, in molte occasioni prendo l'iniziativa e mi metto in gioco con più facilità. Il corso offre sempre stimoli nuovi ed è molto utile, in particolare per il fatti di allenarsi su come gestire l'adrenalina, lo trovo molto importante perché è proprio lei ha tirarti brutti scherzi in caso di difficoltà e riuscire almeno a conoscere le forme tramite cui si manifesta ritengo sia fondamentale. Eugenio è molto bravo. Non solo ha una pazienza infinita, ma è proprio capace a spiegare e ad ascoltare (cosa mai scontata), sa quando usare un tono più serio e quando invece lasciarsi andare all'allegria. Nota sempre tutti e ci spinge a dare il massimo, inoltre è sempre in continuo aggiornamento per mantenere alto il livello del corso. Chi cerca un corso serio, che prenda in considerazione tutti i vari aspetti che la difesa personale comporta come ad esempio il risvolto psicologico e una base di preparazione fisica, un corso che non sia pieno di gente pompata o saccente, un corso in cui crescere interiormente un po' ad ogni lezione deve provare Urban Budo. Sono 3 anni che frequento il Dojo e ne ho passate veramente tante dentro quelle quattro mura perché ho lavorato moltissimo su me stessa. Non è stata una semplice palestra in cui allenare i muscoli e imparare a tirare due calci, mi è proprio servita a formare la persona che sono oggi. Sono affezionata al Dojo e ai suoi titolari, ho avuto modo di conoscere persone uniche e di condividere con loro dei bei momenti perché, nonostante ci si prenda a cazzotti per un'ora e mezza quelle persone sono anche le prime a tenderti la mano per aiutarti a rialzarti. Non posso che augurare il meglio a questa grande famiglia che è il Dojo Shin Sui”

Giulia Cermelli

Studentessa e scrittrice

“Quando iniziai a praticare karate stavo cercando un’attività che mi aiutasse a migliorare sotto un punto di vista fisico più che mentale, ma nel corso degli anni ho scoperto che il karate è molto di più di un semplice esercizio fisico. Nel dojo ho trovato un ottimo ambiente e persone che mi facevano sentire a mio agio. Il mio percorso personale è stato seguito con interesse per aiutarmi a capire i miei errori, c’è sempre stata grande attenzione al percorso ed allo sviluppo del singolo nel gruppo. Il karate mi ha aiutato ad imparare a calmarmi, a concentrarmi e a crescere. Il dojo per me è un posto sicuro dove posso dimenticare ogni malumore o cruccio e rilassarmi, scaricare la tensione sia con l’allenamento che grazie agli altri. Ho capito che se pratico karate con lo “spirito e l’attitudine” giusta posso formare il mio carattere e la mia vita. L’autocontrollo può aiutarmi ad essere più serena e a trovare quella pace e quell’equilibrio che tanto cerco. La società sta spingendo sempre più verso un processo di modernizzazione e globalizzazione e la arti marziali tradizionali trovano poco spazio in un mondo dove conta avere e non fare o essere. Il terreno su cui si dovrebbe piantare le radici per una disciplina filosofica è arido ormai e a molti può mancare la costanza di insistere…a Eugenio no, per cui continua così, perché l’aver scoperto la filosofia dietro il karate è stata la cosa migliore del mio percorso.”

Samuele Beltrame

Web Marketer

"Ho avuto una brutta esperienza in passato e per cui sentivo il bisogno di sentirmi più sicuro ed il desiderio di saper cosa fare in una situazione potenzialmente pericolosa.Il corso, a mio avviso, è fatto decisamente bene, è stimolante sia da un punto di vista atletico, tecnico e psicologico, sono estremamente soddisfatto di quello che sto imparando e che continuerò a imparare. Eugenio è davvero bravo come istruttore, le sue qualità umane e tecniche sono estremamente positive, inoltre è molto bravo a fare gruppo, e darti le motivazioni giuste per allenarti; inoltre i locali sono puliti ed accoglienti! Urban Budo mi ha permesso di acquisire un minimo di sicurezza, soprattutto a livello psicologico, sapendo che cosa potrebbe accadere se subissi un'aggressione"

Anna Maria Laurenzano

Madre di Abhinav

"Mio figlio aveva frequentato per 3 anni un'altra scuola, poi il maestro è andato in pensione e quindi cercavamo una giusta sostituzione, adeguata sia a livello sportivo che a livello umano. Abbiamo provato altre 3 palestre, ma Abhi le ha bollate tutte come "non entusiasmanti".  Da voi ha trovato l'entusiasmo necessario per superare "l'abbandono" del primo maestro. Io ho trovato competenza, serietà e grande sensibilità. Sicuramente Abhi ha migliorato la sua tecnica; in più ho notato che molto difficilmente rinuncia agli allenamenti. Questo è segno evidente che al Dojo sta bene e si sente "a casa". È un bel corso, in un bell'ambiente, con belle persone. Si lavora ma in armonia, in allegria. Gli istruttori sono attenti, precisi, competenti, accoglienti, sensibili, allegri...insomma, tosti!! Ero molto contenta del Maestro Danilo sia per mio figlio che per me era un punto di riferimento. Placava le mie ansie di mamma. Avevo l'angoscia di non trovare più nulla di adeguato alle nostre aspettative. Poi abbiamo incontrato queste due "creaturine", maestri bambini che come età potrebbero essere miei figli ma...grandi cuori, grandi doti tecniche e grande umanità. Grandi capacità e sensibilità Che altro si più chiedere? La giovane età può essere solo un vantaggio, hanno tanti anni ancora per "crescere insieme"...spero si possa fare insieme tanta, tanta strada. Abhi non ha fratelli, ma questi maestri potranno un giorno essere i suoi fratelli maggiori."

Rosella Rossi

Madre di Valentina

“Volevo far svolgere a mia figlia uno sport che avesse le caratteristiche di una vera e propria disciplina sportiva e che le permettesse di acquisire sicurezza fisica e mentale. Ho scelto il Dojo per l'ambiente che siete stati in grado di creare. Un ambiente raccolto dove ogni bambino viene seguito nel modo più appropriato. Quello di karate ragazzi è un corso completo, il lavoro degli istruttori è estremamente professionale, costante e rivolto alle esigenze de ogni partecipante. Voglio ringraziare gli istruttori: il Maestro Eugenio e Valeria per aver pensato ad un corso rivolto ai più piccoli. Hanno saputo interessare e avvicinare i bambini ad una disciplina che servirà loro per la vita. Questo grazie ad un equilibrio sportivo e mentale, ad una disciplina fondamentale applicabile ad ogni situazione di via quotidiana. Contemporaneamente la soddisfazione è quella di saper che mia figlia possa essere in grado di difendersi. La vedo serena e motivata a portare avanti questa disciplina.”