Lezioni di karate: il mokuso

Mokuso è una parola meravigliosa. Significa guardarsi nel cuore.

Si mette il mondo in pausa per una manciata di minuti, ci si ferma, si respira e ci si guarda dentro cercando di fare pulizia mentale.

È un rito dolce che andrebbe fatto all’inizio e alla fine di ogni allenamento per prepararsi alla pratica, per staccare con il mondo che ci circonda e eliminare le distrazioni o per prepararsi a rientrare nel mondo.

Ma è un rito che può essere applicato anche nella quotidianità: prima di iniziare un compito impegnativo (studio, lavoro), prima di affrontare un sfida o qualcosa di cui hai paura o che ti agita, quando hai bisogno di trovare un po’ di pace.

È semplice, facile e può farlo chiunque. Provare per credere.

Ti va di sentirci?
Ogni giorno pubblico un micro podcast sul mio canale Telegram. Condivido qualche chicca sul karate, ti racconto qualcosa della mia vita da insegnante, rispondo alle domande degli iscritti al canale o semplicemente condivido qualche mio volo pindarico.
Per iscriverti devi semplicemente cliccare sul link qui sotto:

👉 ISCRIVITI AL MIO CANALE TELEGRAM

Eugenio

Dal 2009 Eugenio Credidio contrabbanda karate autentico ad Alessandria e nel web e insegna a riconoscere, prevenire e combattere la violenza. Oltre al sui dojo di Alessandria gestisce il canale YouTube di karate tradizionale più seguito d'Italia. Ha ideato il metodo di autodifesa Urban Budo che è stato riconosciuto dal CONI nel 2019. Nel 2013 ha pubblicato assieme al Maestro Balzarro, "On the road" per la OM edizioni e, nel 2020, "Passeggiando per la Via - Storia, riti e gesti del karate".

I Pirati del Karate

Ogni settimana scrivo una mail riservata ai Pirati del Karate.

I karateka liberi della nostro Repubblica Indipendente.

Sono karateka liberi che praticano per la gioia di praticare, che si oppongono allo strapotere delle Federazioni e che vogliono salvare il Karate.

Scrivo loro approfondimenti, spunti, riflessioni, suggerisco libri e condivido strategie per l’allenamento.

Vuoi essere uno di noi?

Altri articoli che ti potrebbero piacere: