Quella volta che sono stato intervistato da Tovazzi

Ti va di sentirci?
Ogni giorno pubblico un micro podcast sul mio canale Telegram. Condivido qualche chicca sul karate, ti racconto qualcosa della mia vita da insegnante, rispondo alle domande degli iscritti al canale o semplicemente condivido qualche mio volo pindarico.
Per iscriverti devi semplicemente cliccare sul link qui sotto:

👉 ISCRIVITI AL MIO CANALE TELEGRAM

Raffaele Tovazzi, oltre a essere un gran bel tipo, è un filosofo esecutivo con la passione per la radio.

Probabilmente lo hai già visto bazzicare qualche volta sulla Rai o magari ti è capitato di sentire il suo podcast “Chi cerca Tova” su Spotify

Fatto sta che un po’ di tempo fa provo a contattarlo per chiedergli se fosse disponibile a farsi intervistare e lui, carico di entusiasmo, prende la palla al balzo e rovescia la situazione: “E se ti intervistassi io?”

Potevo non accettare? Ovviamente no! E quello che ne è venuto fuori è questa bella chiacchierata di circa due ore dove abbiamo parlato di karate (ovviamente), di film anni ’80, di Covid e delle responsabilità di un insegnante nel confronto dei suoi allievi.

Eugenio

Dal 2009 Eugenio Credidio contrabbanda karate autentico ad Alessandria e nel web e insegna a riconoscere, prevenire e combattere la violenza. Oltre al sui dojo di Alessandria gestisce il canale YouTube di karate tradizionale più seguito d'Italia. Ha ideato il metodo di autodifesa Urban Budo che è stato riconosciuto dal CONI nel 2019. Nel 2013 ha pubblicato assieme al Maestro Balzarro, "On the road" per la OM edizioni e, nel 2020, "Passeggiando per la Via - Storia, riti e gesti del karate".

Ci sono cose che puoi dire solo agli amici...

Amo scrivere lettere.

La lettera permette di entrare in intimità con l’altra persona, fare confessioni che non avresti mai avuto il coraggio di fare a voce e condividere segreti.

Per questo sto cercando degli amici di penna.

Persone con cui condividere riflessioni, pensieri, schemi, pagine del mio diario di allenamento, esperimenti che ho fatto a lezione. Insomma tutte quelle cose intime che non mi va di buttare tra le fauci del web.

Vuoi essere uno di loro?

Altri articoli che ti potrebbero piacere

Come ho preparato il mio esame da 5 Dan

Come ho preparato il mio esame da 5 Dan

Il 3 luglio (2022) a Gorgonzola, in una giornata calda e appiccicosa, ho sostenuto l’esame da 5 dan di karate. L’esame sarà durato una decina di minuti, ma la preparazione di quei 10 minuti di performance ha richiesto molto allenamento e una programmazione precisa che...

Bullismo e Cyberbullismo

Bullismo e Cyberbullismo

Lunedì mattina mi sono trovato, per caso, a parlare con Raffaele Tovazzi e Davide (padre di una ragazza vittima di Cyberbullismo) a parlare di bullismo, cyberbullismo e di come questa esperienza ti segni la vita