Dal 2009 contrabbandiamo autentico karate ad Alessandria e nel web e insegniamo alle persone a riconoscere, prevenire, evitare e combattere la violenza

Dojo Shin Sui

Vuoi venire a provare?

Corsi per adulti

Karate Tradizionale

“In questi anni il karate mi ha insegnato a concentrarmi meglio sul mio “qui ed ora” e ad essere più forte, non tanto fisicamente…ma mi ha insegnato ad avere più fiducia in me stessa e a cavarmela da sola”
Lucia Ginocchio

Difesa Personale Metodo Urban Budo

Impara a prevenire i guai, scopri come usare il dialogo se la prevenzione non è sufficiente, colpisci duro quando tutto questo non basta

Donna Sicura

“L’unico corso di Autodifesa Femminile pensato per le donne e ideato assieme alle donne, che offre soluzioni semplici, efficaci e TESTATE”

Functional Club

Dal 2010 gli specialisti dell’allenamento funzionale ad Alessandria

Corsi per BAMBINI

Karate Kidz Academy

Il percorso educativo che ha permesso a oltre 500 bambini di acquisire sicurezza in se stessi, autostima e auto-disciplina”

Baby Sport Academy

Il modo migliore per far innamorare tuo figlio dello sport
(dai 3 ai 7 anni)

Allenati on-line ovunque VUOI E QUANDO VUOI

Scopri Karate Anywhere, la prima accademia online di karate in Italia che ti permette di avere il tuo dojo (e il tuo sensei) sempre in tasca.

  • Pratica quando vuoi grazie e dove vuoi grazie alla app dedicata,

  • Partecipa alle live riservate,

  • Unisciti al gruppo privato Facebook e al server Discord per ricevere correzioni, fare domande e avere un supporto continuo durante il tuo percorso di allenamento,

  • Ricevi 4 bonus esclusivi

 

Le ultime dal Gazzettino del Dojo

Il podcast che ti racconta la storia e i segreti del karate, con Eugenio Credidio

Quale sarà il futuro del karate?

Ad un anno dalla chiusura del Dojo causa covid non posso fare a meno di chiedermi quale sarà il futuro del karate. Attualmente vedo solo 4 possibilità

L’eterno e il futuro: il mio fitness nell’epoca del Covid – di Alessandro Coscia

Oggi cedo la parola ad un mio amico e allievo che ha voluto farci un regalo: raccontarci il suo rapporto con l’allenamento durante il periodo covid

Il podcast che ti racconta la storia e i segreti del karate, con Eugenio Credidio

Il più grande successo che ho ottenuto grazie al karate

Questa storia ha ben poco a che vedere con il karate. Apparentemente
Avevo 20 anni ed ero verso la fine del 2° anno di università.
Venivo da un periodo un po’ travagliato e l’insieme delle situazioni che stavo vivendo mi rese difficile essere produttivo in università al punto che rischiai di perdere un anno.
Questa cosa mi faceva stare male: mi sentivo un fallito, mi sembrava di deludere i miei genitori e queste sensazioni negative si univano a tutto quello che stavo provando di spiacevole in quel periodo rendendo la quotidianità davvero pesante.
Ma a un certo punto decisi di darmi una svegliata mi dissi: “Eugenio, questo comportamento non è da te, tu sei un combattente, sei prima di tutto un karateka; e un karateka non si comporta così”.
Ed ecco cosa successe…

Il podcast che ti racconta la storia e i segreti del karate, con Eugenio Credidio

A che età si può iniziare a fare karate?

Una domanda che mi viene fatta spesso è “A che età si può iniziare a fare karate?” Se è vero che non si è mai troppo vecchi per iniziare è vero che si può essere troppo giovani e bruciare le tappe potrebbe causare danni molto gravi

Piccola giuda sullo spray al peperoncino

Non giriamoci attorno, c’è solo un modo per difendersi in maniera etica, con una percentuale di successo del 99% e che non arrechi seri danni al nostro aggressore: lo spray al peperoncino.
Semplice da usare, sicuro e legale è il più valido strumento di autodifesa disponibile in Italia, se hai quelle 2 o 3 nozioni di base per saperlo usare correttamente.

Ho avuto una brutta esperienza in passato e per cui sentivo il bisogno di sentirmi più sicuro ed il desiderio di saper cosa fare in una situazione potenzialmente pericolosa.Il corso, a mio avviso, è fatto decisamente bene, è stimolante sia da un punto di vista atletico, tecnico e psicologico, sono estremamente soddisfatto di quello che sto imparando e che continuerò a imparare. Eugenio è davvero bravo come istruttore, le sue qualità umane e tecniche sono estremamente positive, inoltre è molto bravo a fare gruppo, e darti le motivazioni giuste per allenarti; inoltre i locali sono puliti ed accoglienti! Urban Budo mi ha permesso di acquisire un minimo di sicurezza, soprattutto a livello psicologico, sapendo che cosa potrebbe accadere se subissi un’aggressione
Samuele Beltrame

Web Marketer

Mi aveva convinto un’amica e, a dire il vero, avevo voglia di provare qualcosa di nuovo e insolito. Inizialmente non pensavo di appassionarmi così tanto ad una disciplina come Urban Budo, poi però mi sono trovata così bene e ho notato così tanto i cambiamenti che mi ha portato che lo ha fatto diventare, appunto, la mia passione. La frequentazione del dojo mi ha fatto capire quanto questa palestra sia diversa, più funzionale e speciale. Anche solo entrando dalla porta mi sento già a casa. L’accoglienza che ti danno sempre Eugenio e Valeria è meravigliosa! L’istruttore, pur essendo in tanti, ti segue molto da vicino, ti corregge e ti aiuta ad imparare al meglio. Ho migliorato molte parti di me, fisicamente e soprattutto caratterialmente. Ora so di essere in grado di difendermi, so di essere capace, so che se voglio POSSO!!! Voglio ringraziare molto il Dojo perché è stato in grado di rendermi la persona che sono! Prima non ero così, ero molto insicura e ripetevo a me stessa ogni 5 minuti: -Non ce la faccio, non sono capace, uffa!- Credevo di essere debole e in realtà non lo sono!
Silvia Riva

Estetista

Quando iniziai a praticare karate stavo cercando un’attività che mi aiutasse a migliorare sotto un punto di vista fisico più che mentale, ma nel corso degli anni ho scoperto che il karate è molto di più di un semplice esercizio fisico. Nel dojo ho trovato un ottimo ambiente e persone che mi facevano sentire a mio agio. Il mio percorso personale è stato seguito con interesse per aiutarmi a capire i miei errori, c’è sempre stata grande attenzione al percorso ed allo sviluppo del singolo nel gruppo. Il karate mi ha aiutato ad imparare a calmarmi, a concentrarmi e a crescere. Il dojo per me è un posto sicuro dove posso dimenticare ogni malumore o cruccio e rilassarmi, scaricare la tensione sia con l’allenamento che grazie agli altri. Ho capito che se pratico karate con lo “spirito e l’attitudine” giusta posso formare il mio carattere e la mia vita. L’autocontrollo può aiutarmi ad essere più serena e a trovare quella pace e quell’equilibrio che tanto cerco. La società sta spingendo sempre più verso un processo di modernizzazione e globalizzazione e la arti marziali tradizionali trovano poco spazio in un mondo dove conta avere e non fare o essere. Il terreno su cui si dovrebbe piantare le radici per una disciplina filosofica è arido ormai e a molti può mancare la costanza di insistere…a Eugenio no, per cui continua così, perché l’aver scoperto la filosofia dietro il karate è stata la cosa migliore del mio percorso.
Giulia Cermelli

Studentessa

Mio figlio aveva frequentato per 3 anni un’altra scuola, poi il maestro è andato in pensione e quindi cercavamo una giusta sostituzione, adeguata sia a livello sportivo che a livello umano. Abbiamo provato altre 3 palestre, ma Abhi le ha bollate tutte come “non entusiasmanti”.  Da voi ha trovato l’entusiasmo necessario per superare “l’abbandono” del primo maestro. Io ho trovato competenza, serietà e grande sensibilità. Sicuramente Abhi ha migliorato la sua tecnica; in più ho notato che molto difficilmente rinuncia agli allenamenti. Questo è segno evidente che al Dojo sta bene e si sente “a casa”. È un bel corso, in un bell’ambiente, con belle persone. Si lavora ma in armonia, in allegria. Gli istruttori sono attenti, precisi, competenti, accoglienti, sensibili, allegri…insomma, tosti!! Ero molto contenta del Maestro Danilo sia per mio figlio che per me era un punto di riferimento. Placava le mie ansie di mamma. Avevo l’angoscia di non trovare più nulla di adeguato alle nostre aspettative. Poi abbiamo incontrato queste due “creaturine”, maestri bambini che come età potrebbero essere miei figli ma…grandi cuori, grandi doti tecniche e grande umanità. Grandi capacità e sensibilità Che altro si più chiedere? La giovane età può essere solo un vantaggio, hanno tanti anni ancora per “crescere insieme”…spero si possa fare insieme tanta, tanta strada. Abhi non ha fratelli, ma questi maestri potranno un giorno essere i suoi fratelli maggiori.
Anna Maria Laurenzano

Madre di Abhinav

Perché non ci vieni a trovare?

Ci trovi tutti i giorni dalle 17.00 alle 21.30 in via Tripoli 2 angolo via Dante, ad Alessandria

Puoi contattarci anche ai seguenti recapiti:

Mail: info@dojoshinsui.com

Telefono: 320 03 75 441

Se invece vuoi farti un po’ di affari nostri…